Istituto Comprensivo
Statale "A. Cesari"

Castel d'Azzano - Verona

Istituto Comprensivo Statale "A. Cesari" 

scuole dell’infanzia primarie e secondaria Cesari di Castel d’Azzano - scuole primaria e secondaria Balladoro di Povegliano Veronese

Via Marconi, 76 – 37060 Castel d’Azzano (VR)
codice meccanografico vric85900v – codice fiscale 93048380237 - codice fattura elettronica UFINC1 - CODICE IPA istsc_vric85900v

Gentili genitori,

la scuola si sta preparando ad organizzare al meglio l’anno scolastico 2020-21. 

Vi presentiamo quanto è stato previsto per il prossimo anno scolastico, tenendo conto che molti aspetti sono ancora da definire da parte del MIUR e del Comitato Tecnico Scientifico. 

Prevediamo degli incontri in presenza, a fine agosto, con i Rappresentanti dei genitori per illustrare in dettaglio le modalità di ingresso ed uscita e le regole di prevenzione del contagio.

GESTIONE DEGLI SPAZI

Abbiamo verificato la capienza delle aule sulla base delle indicazioni per il distanziamento sociale degli studenti e del personale.

Obiettivi principali:

- tenere uniti i gruppi classe evitando sdoppiamenti che avrebbero creato problemi di continuità con i docenti;

- mantenere il tempo scuola.

Nel rispetto delle Linee guida ministeriali e sulla base dell’analisi degli spazi disponibili effettuata in collaborazione con il Responsabile del servizio di Prevenzione e Protezione, prof. Giovanni Fauci, in accordo con il Sindaco di Povegliano Veronese, prof. Lucio Buzzi, sono stati individuati gli spazi per le aule: tutte le classi rimarranno nel plesso, resteranno unite e manterranno la continuità dei docenti. 

  • TEMPO SCUOLA

Per prevenire la diffusione del contagio la principale misura è quella della formazione di gruppi classe fissi che abbiano il minor numero possibile di contatti tra loro.

Per tutte le classi a tempo normale (Collodi, Salgari, Frank) abbiamo deciso di non effettuare il rientro pomeridiano per evitare assembramenti e promiscuità nel momento della pausa pranzo, che comporterebbe anche problemi di gestione del personale per le pulizie.

Le 2 ore pomeridiane settimanali si recuperano anticipando l’ingresso a scuola di 15 minuti e posticipando l’uscita di 9 minuti. Il tempo scuola sarà effettuato quindi dal lunedì al venerdì dalle ore 7:45 alle ore 13:09.

Questo potrebbe favorire i genitori che lavorano e ridurre il numero di bambini da accogliere nel servizio di anticipo scolastico.

Per le classi a tempo pieno il nuovo orario sarà dalle 8:00 alle 16:00


ORGANIZZAZIONE DELLE  ATTIVITA’ DIDATTICHE

Le attività didattiche saranno strutturate per favorire momenti di intervallo e pause di arieggiamento dei locali scolastici. 

 

  • MENSA PER IL TEMPO PIENO 

Si prevede il mantenimento del servizio mensa.

Il servizio mensa inizierà una settimana dopo l'inizio delle lezioni.

  • INGRESSI E USCITE

Saranno organizzati diversi punti di ingresso ed uscita separando gli spazi di accoglienza.

  • ACCOGLIENZA ANTICIPATA

Come negli anni scorsi è prevista l’accoglienza anticipata per gli alunni che ne avessero necessità con costo a carico delle famiglie.

 MATERIALE SCOLASTICO

Si invitano tutti i genitori a non acquistare il materiale scolastico e ad attendere a settembre le indicazioni delle insegnanti.

  • INCONTRI A SETTEMBRE 

A settembre tutti i genitori, divisi per classe, saranno invitati ad incontri con le insegnanti di classe per:

  • ricevere i dettagli organizzativi per l’anno scolastico;
  • condividere il patto di corresponsabilità;
  • prendere consapevolezza delle misure necessarie per la prevenzione del contagio.

Castel d'Azzano, 01/08/2020

Dirigente scolastica

Maria Sonia Costa


News inserita il: 01/08/2020